La Nutrizione Immuno Geno Funzionale del Dr. Primo Vercelli

Cos’è la Nutrizione Immuno Geno Funzionale (N.I.Ge.F.)?

E’ un metodo ideato dal Dr. Primo Vercilli che mira a valorizzare l’ordine alimentare quotidiano di ciascuno per riscoprire il gusto degli alimenti, del mangiare e della convivialità, senza privazioni, ma collocando il cibo adeguatamente nell’arco della giornata e all’interno di ogni pasto.

 

Su quali studi si basa la Nutrizione Immuno Geno Funzionale (N.I.Ge.F.)?

La dieta viene creata sulla base dei risultati di test genetici (tampone di saliva) e questa lettura viene poi integrata con le più avanzate scoperte in campo immunologico, endocrinologico, neurologico e metabolico. La difficoltà non è tanto quella di effettuare il test ma di saperne dare una accurata lettura. Il Dr. Primo Vercilli da molti anni ormai si occupa di questo tipo di nutrizione, creando diete personalizzate sulla base del test del DNA per un calo di peso programmato.

 

Che differenza c’è tra test genetico e test delle intolleranze?

I test delle intolleranze alimentari sono esami sierologici che si eseguono per individuare possibili intolleranze alimentari. Questi esami esprimono un quadro clinico presente in quel determinato momento e servono alla persona per escludere quegli alimenti che causano disturbi fisiologici di diversa natura. Tuttavia, correggendo l’alimentazione, non è detto che la persona non possa manifestare altre intolleranze in futuro verso altri alimenti.

Il test del DNA studia la risposta individuale a ciascun alimento indentificando gli alimenti che rallentano o accelerano il metabolismo individuale. Il test genetico è predittivo per l’insorgenza di intolleranze alimentari e la persona, riducendo l’assunzione di quel determinato alimento, può evitare proprio di manifestare in futuro l’intolleranza. Per questo motivo il test del DNA risulta più completo e sarebbe buona prassi, in termini preventivi, proporlo fin da giovani. La dieta Immuno Geno Funzionale è la dieta del futuro.

 

Perché è così efficace la Nutrizione Immuno Geno Funzionale (N.I.Ge.F.)?

Tramite il test del DNA è possibile strutturare una alimentazione a misura personale con diverse finalità: calo ponderale e benessere fisico.

La dieta viene strutturata sulla base delle velocità metaboliche dei singoli alimenti in modo tale che non vi siano ostacoli per il calo di peso. Infatti il metabolismo di ogni persona risponde in maniera diversa ai nutrienti e il test del DNA va ad indagare proprio queste reazioni. In questo modo sarà facile raggiungere e mantenere il peso desiderato.

La Nutrizione Immuno Geno Funzionale è adatta non solo a scopi dimagranti ma anche per mantenere un buono stato di salute, soprattutto in presenza di fattori di rischio o disturbi di diversa natura: colesterolo e trigliceridi alti, glicemia alta, ipertensione, obesità, dermatiti, disturbi gastro intestinali, reflusso cronico.

 

Chi è il Dr. Primo Vercilli

Medico dietologo specializzato sull’ alimentazione Immuno Geno Funzionale operante a Bologna.

Collabora con numerose riviste, ha seguito i piani alimentari di diversi atleti di calibro internazionale ed è attualmente consulente al Centro di ricerca “Immunculus” di Mosca per il progetto sulla Nutrizione Immuno Funzionale e Responsabile Scientifico della Beauty Farm del Swiss Diamond Hotel di Lugano, primo centro mondiale in cui viene integralmente applicato il Metodo Nutrizione Vercilli.

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy